Casa Di Cura Nuova Itor Centralino

162, VIA DI PIETRALATA 158 Roma, Roma | mappa

Le specialità e Professionisti

Elenco medico

Servizi

  • Ortopedia e Traumatologia
    Prezzo
    Prezzi orientativi per pazienti privati.
    Ultimo aggiornamento: 27/01/2015

Recensioni su Casa Di Cura Nuova Itor Centralino

Valutazione generale

Sintesi basata su 3 recensioni

Puntualità

Attenzione

Installazioni

Ti hanno visitato presso Casa Di Cura Nuova Itor Centralino?

Lascia una opinione

Il meglio: "A 40 giorni dall'intervento di artroprotesi all'anca destra effettuato dal Dr. D.Longo posso testimoniare , con una precoce e perfetta deambulazione, la sua grande competenza professionale nonché la grande capacità umana di sostenere il paziente durante il percorso pre e postoperatorio."

Motivo della visita: Coxartrosi destra

Paziente visitato da Dott. Damiano Longo nel Casa Di Cura Nuova Itor Centralino

Il meglio: "Persona eccezionale dal punto umano che professionale.
Dottore molto esperto e competente, sicuramente da consigliare.
Io sono stato operato da lui per una lesione al menisco in artroscopia."

Motivo della visita: Lesione menisco interno

Paziente visitato da Dott. Damiano Longo nel Casa Di Cura Nuova Itor Centralino

"Mi ha visitato messo in lista operatoria per il mio problema alla mano e trattato chirurgicamente . Ho risolto il mio problema. Davvero soddisfatta."

Paziente visitato da Dott. Damiano Longo nel Casa Di Cura Nuova Itor Centralino

Risposte degli esperti

1 Specialisti che partecipano

20 Risposte

40 Esperti d'accordo

10 Pazienti riconoscenti

Esperti di Casa Di Cura Nuova Itor Centralino stanno rispondendo a domande che i pazienti inviano a Doctoralia.
Più informazioni

Le domande saranno inviate dalle pagine di malattie, prove o medicinali.

Tutti gli esperti Doctoralia possono rispondere alle domande inviate degli utenti.

Non si può fare una domanda ad un professionista in particolare.

Certo che no !
Il sistema sanitario nazionale SSN copre interamente il costo di questo tipo di intervento ... si deve rivolgere ad un ospedale pubblico o ad una clinica convenzionata con il SSN .
Ovviamente se ha una copertura assicurativa le conviene sfruttarla per avere un trattamento " pensionistico " diverso , ma questo è tutto ciò che cambia tra un intervento in pubblico e uno in privato .
Le faccio tanti auguri.

  • Grazie 1
  • 5 esperti sono d'accordo
Dott. Damiano Longo
  • 20
  • 40
  • 10

Dott. Damiano Longo Professionista Premium Ha un profilo professionale.

Ortopedico traumatologo

{0}{1}
Per offrire un miglior servizio utilizziamo cookies nostri e di terzi. Continuando accetta la nostra politica di cookies. Più info. X