Fibromialgia - Informazioni, specialisti, domande frequenti.

Tutto su di Fibromialgia

Descrizione

Si tratta di un processo reumatico cronico caratterizzato da un dolore generalizzato, specialmente in zone muscolari, senza che ci sia stato un danno apparente (come un incidente o una infezione), e con una grande sensibilità al contatto fisico e al cambio della temperatura. I sintomi sono dolori muscolari, stanchezza mentale, alterazione del sonno, sindrome dell'intestino irritabile e disturbi psicologici. Una valutazione clinica servirà per scartare altre patologie come il lupus, l' ipotiroidismo o l' artrite reumatoide.

Siti d'interesse:
Combattiamo la Fibromialgia - combattiamolafibromialgia.blogspot.com.es

Ha domande su Fibromialgia?

  • Domanda gratuitamente a migliaia di specialisti registrati su Doctoralia.
  • Coloro che sono esperti in Fibromialgia risponderanno alla tua domanda.

La tua domanda sarà pubblicata in forma anonima

  • La tua domanda sarà pubblicata in forma anonima
  • Fai una domanda concreta, resta concentrato su una sola domanda medica.
  • Sia breve e conciso.
  • Questo servizio non sostituisce una consultazione con un professionista sanitario. Se avete qualche problema o urgenza andate da medico o al pronto soccorso.
  • Non si avrà la possibilità di dare seconde pareri o consigli su un caso concreto.

I nostri esperti hanno risposto 19 domande su Fibromialgia. Queste sono le più popolari:

Buongiorno, volevo chiedere se la fibromialgia può favorire cisti tendinee? Grazie e buona giornata

Risposta di Dott. Giuseppe Gobbi: Assolutamente non c'è una correlazione scientificamente provata tra insorgenza di cisti tendinee e fibromialgia.

Vorrei potermi far visitare per l'eventuale diagnosi di fibromialgia, x la quale il mio medico curante (scettico) mi riempie inutilmente di cortisone. Tempo fa il medico del lavoro, ha valutato l ipotesi di fibromialgia. Di recente ho fatto test per spasmofilia con ris.positivo. Consigli? Grazie.

Risposta di Dott. Luigi Moriconi: Non posso dire se lei ha la fibromialgia o no, perchè non ho alcuna informazione sui suoi sintomi. Se il suo medico di famiglia le dà cortisone, vuol dire che pensa che abbia una malattia immunologica-infiammatoria. La spasmofilia in genere si cura con preparati a base di...

Sono affetta da fibromialgia da decenni(ho 66 anni) ed ho due denti incapsulatii sensibili al caldo e al contatto .Il mio ottimo dentista ha eseguito la loro devitalizzazione e l'ha riaperti per ben 2 volte. Può dipendere da "alterazioni degenerative" (TC cervicale) della C3,C4,C5,C6e C7?

Risposta di Dott. Francesco Indiveri: Non vedo correlazione fra la patologia dentale e quella della colonna cervicale. Consiglio di consultare un reumatologo.

Vorrei chiedere se ci sono novità o cure nuove per la fibromialgia, mio marito è affetto da ben 8 anni e prende xeritar 60 tutti i giorni. grazie

Risposta di Prof. Mauro Granata: La Duloxetina contenuta nello Xeristar è solo uno dei farmaci utilizzati nella cura di questa malattia. Le linee guida più recenti raccomandano invece un trattamento multidisciplinare e polifarmacologico in grado di affrontate tutti gli aspetti sintomatologici che caratterizzano...

Vedere le 19 domande su Fibromialgia

Per offrire un miglior servizio utilizziamo cookies nostri e di terzi. Continuando accetta la nostra politica di cookies. Più info. X