Fibromialgia - Informazioni, specialisti, domande frequenti.

Tutto su di Fibromialgia

Descrizione

Si tratta di un processo reumatico cronico caratterizzato da un dolore generalizzato, specialmente in zone muscolari, senza che ci sia stato un danno apparente (come un incidente o una infezione), e con una grande sensibilità al contatto fisico e al cambio della temperatura. I sintomi sono dolori muscolari, stanchezza mentale, alterazione del sonno, sindrome dell'intestino irritabile e disturbi psicologici. Una valutazione clinica servirà per scartare altre patologie come il lupus, l' ipotiroidismo o l' artrite reumatoide.

Siti d'interesse:
Combattiamo la Fibromialgia - combattiamolafibromialgia.blogspot.com.es

Ha domande su Fibromialgia?

  • Domanda gratuitamente a migliaia di specialisti registrati su Doctoralia.
  • Coloro che sono esperti in Fibromialgia risponderanno alla tua domanda.

La tua domanda sarà pubblicata in forma anonima

  • La tua domanda sarà pubblicata in forma anonima
  • Fai una domanda concreta, resta concentrato su una sola domanda medica.
  • Sia breve e conciso.
  • Questo servizio non sostituisce una consultazione con un professionista sanitario. Se avete qualche problema o urgenza andate da medico o al pronto soccorso.
  • Non si avrà la possibilità di dare seconde pareri o consigli su un caso concreto.

I nostri esperti hanno risposto 21 domande su Fibromialgia. Queste sono le più popolari:

Buongiorno, volevo chiedere se la fibromialgia può favorire cisti tendinee? Grazie e buona giornata

Risposta di Dott. Giuseppe Gobbi: Assolutamente non c'è una correlazione scientificamente provata tra insorgenza di cisti tendinee e fibromialgia.

Vorrei chiedere se la fibromialgia oltre a una serie vastissima di problemi che mi porta puo causare anche sanguinamenti uterini impossibili da risolvere avendo provato ormai con ogni cura.e si continuano a ripetere ogni mese10-15 giorni prima del vero inizio delle mestruazioni

Risposta di Dott. Mario Arca: Concordo con quanto ha scritto il collega . Mi lamento però dell'esiguità dell'informazione: età, parità etc. Pertanto, dando per scontato un'età intermedia (38-45 anni), suggerisco anche l'utilizzo di un dispositivo intrauterino medicato.

La fibromialgia può interferire sul sistema immunitario?

Risposta di Prof. Giuseppe De Benedittis: Il dolore cronico può interferire sul sistema immunitario. La fibromialgia, quale condizione di dolore diffuso e severo muscoloscheletrico accompagnato frequentemente da una reazione ansioso-depressiva, ha sicuramente impatto sull'assetto immunitario, benché l'entità e la...

Sono affetta da fibromialgia da decenni(ho 66 anni) ed ho due denti incapsulatii sensibili al caldo e al contatto .Il mio ottimo dentista ha eseguito la loro devitalizzazione e l'ha riaperti per ben 2 volte. Può dipendere da "alterazioni degenerative" (TC cervicale) della C3,C4,C5,C6e C7?

Risposta di Dott. Francesco Indiveri: Non vedo correlazione fra la patologia dentale e quella della colonna cervicale. Consiglio di consultare un reumatologo.

Vedere le 21 domande su Fibromialgia

Per offrire un miglior servizio utilizziamo cookies nostri e di terzi. Continuando accetta la nostra politica di cookies. Più info. X