Ingrandire
1
2

Curriculum

Formazione

  • medicina e chirurgiaUniversita di Bologna1983
  • Specialista Medicina del lavoroUniversita Studi di Parma1990

Esperto in

Lingue

  • Italiano
  • Francese
  • Inglese
  • romeno

Sito web

www.onconauti.it

Servizi

  • Prezzo
    Prezzi orientativi per pazienti privati.

Recensioni su Dott. Stefano Giordani

Non ci sono ancora recensioni. Scrivi la prima recensione su Dott. Stefano Giordani

Risposte di Dott. Stefano Giordani

3 Risposte

1 Esperti d'accordo

0 Pazienti riconoscenti

Dott. Stefano Giordani sta rispondendo a domande che i pazienti inviarono a Doctoralia.
Più informazioni

Le domande saranno inviate dalle pagine di malattie, prove o medicinali.

Tutti gli esperti Doctoralia possono rispondere alle domande inviate degli utenti.

Non si può fare una domanda ad un professionista in particolare.

Suggerirei di evitare l'assunzione contemporanea di questi due farmaci, in quanto potrebbe determinare un aumento significativo del rischio di emorragie gastrointestinali. Molto più sicuro, nel caso un paziente in trattamento con aspirina abbia necessità di utilizzare un analagesico antinfiammatorio, l'utilizzo del paracetamolo, 500 mg o anche 1 gr.

  • Grazie 0
  • 1 esperto sta d'accordo
Dott. Stefano Giordani

Dott. Stefano Giordani

Medico Del Lavoro, Oncologo Medico

Bologna

Dipende dalla linea di terapia e dalle sedi metastatiche. In una paziente anziana, che ha già eseguito alcune preced noi linee di chemioterapia, una valutazione clinica di progressione ( ad esempio, lesioni cutanee) associata a progressione dei marcatori, può giustificare un aumento di dosaggio in assenza di conferma della progressione tramite diagnostica per immagini.

Dott. Stefano Giordani

Dott. Stefano Giordani

Medico Del Lavoro, Oncologo Medico

Bologna

Gent.ma signora,
i problemi da lei riferiti ai capelli dipendono dal forte calo dei livelli ormonali di estrogeni causato da Aromasin. Una dieta appropriata, ricca di antiossidanti e di vitamina A, potrebbe essere la risposta più appropriata. Non ci sono controindicazioni alla effettuazione di trattamenti locali al cuoio capelluto per rinforzare i capelli.
Cordiali saluti
Stefano Giordani

Dott. Stefano Giordani

Dott. Stefano Giordani

Medico Del Lavoro, Oncologo Medico

Bologna

{0}{1}
Per offrire un miglior servizio utilizziamo cookies nostri e di terzi. Continuando accetta la nostra politica di cookies. Più info. X